Non si molla niente, se tutto è ancora in gioco. È questo il senso di un discorso che Tiago Pinto, nuovo general manager della Roma, ha fatto alla squadra venerdì scorso, prima della partita contro il Sassuolo, quando il gruppo era al completo dopo gli impegni delle nazionali. È un discorso che vale soprattutto adesso, alla vigilia del match d’andata con l’Ajax che può dare un senso compiuto alla stagione.

Tiago Pinto, le parole dette alla Roma

 

“Io credo nelle vostre qualità, valete molto di più di quanto dica la classifica. E ci resta l’Europa League per dimostrare di essere una grande squadra”, ha detto Tiago Pinto in portoghese, assistito dall’interprete Claudio Bisceglia: il suo italiano migliora ma non abbastanza da “affrontare” un agglomerato di 25 giocatori già abbastanza tesi.