ROMA - Quello contro il Genoa è stato il suo quinto gol con la maglia della Roma, Gianluca Mancini è sempre più il vero leader della squadra giallorossa e i tifosi apprezzano le sue qualità ma anche la sua mentalità. Perché il difensore ex Atalanta al termine del match contro i liguri ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti, non per sminuire la vittoria ma per responsabilizzare ancor di più la squadra: "È stato importante aver vinto, ma non siamo stati una bella Roma. Non abbiamo fatto bene, abbiamo gestito ma abbiamo rischiato. L’importante sono i tre punti, la prestazione non è stata buona. Ci manca uno step in più anche per battere le grandi, ma voi definite piccole squadre che non lo sono. Noi cerchiamo di vincerle tutte, poi i dati dicono questo. Per arrivare in Champions serve qualcosa in più".

 

Le parole di Mancini hanno scatenato i tifosi, contenti per la sua chiarezza e per la giusta mentalità per crescere e migliorare: "Puntare ogni giorno a far meglio rispetto al giorno precedente, questo aveva chiesto Pinto alla sua conferenza di presentazione. La giusta mentalità", ha scritto un tifoso sui social. E ancora"Cambio di mentalità rispetto allo scorso anno quando dopo il pareggio in Austria in Europa League Spinazzola disse che il pareggio andava bene", "Servono più Mancini nella Roma", "Che il romanismo riparta da lui. Facciamolo capitano", "Un calciatore della Roma che non è tuttapposter. Dategli la fasca, ora!".