Web App Tele Radio Stereo 92.7

Rendi unica la navigazione da mobile, passa in modalità Web APP!

Modalità Web App Versione Classica

Mancini: "Ho una scommessa coi magazzinieri: quando segno porto qualcosa da mangiare"

Mancini:
AS Roma
Cronaca
Serie A

L'autore del gol vittoria con il Genoa: "Non una bella Roma ma l'importante erano i tre punti. Queste vittorie con le 'piccole' non sono da sottovalutare perché tante faticano con loro"

Gianluca Mancini, dopo la vittoria col Genoa, arrivata grazie a una sua rete, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole:

 

Ci voleva un episodio per sbloccarla, poi una grande prova.
"Importante aver vinto, non una bella Roma, non abbiamo fatto una bella partita, abbiamo gestito ma abbiamo rischiato qualcosa alla fine, l'importante erano i tre punti ma la prestazione non è stata buona".

 

Comunque una buona prova difensiva, soprattutto Cristante
"A Bryan vanno fatti i complimenti, gioca da due-tre mesi in un ruolo non suo e lo fa benissimo. La prova difensiva? Noi difensori abbiamo fatto bene e la squadra ha indirizzato bene come farci pressare, quando giochiamo così non prendiamo gol".

Contro le big c'è da migliorare...
"Sicuramente ci manca uno step per battere le cosiddette grandi ma queste partite contro le piccole non sono da sottovalutare, non sono piccole, tante squadre faticano contro di loro. I dati dicono che contro le big non vinciamo, dobbiamo fare qualcosa in più per arrivare in Champions League"

 

Esultanza particolare?
"Ho una scommessa con i magazzinieri, ogni volta che segno devo portare qualcosa da mangiare o qualche bottiglia di vino".

 

Fonte:

Il Romanista
Gruppo Edoardo Caltagirone

LA CONCESSIONARIA ESCLUSIVA PER LA PUBBLICITÀ
Centralino: Tel. 06 88529182