ROMA - Non c'è pace per Diego Perotti, tormentato dagli infortuni anche nella sua nuova esperienza al Fenerbahce. Quest'ultimo però non se lo sarebbe mai aspettato e lo costringe a chiudere qui la sua stagione, con sole quattro partite giocate in Turchia. L'argentino ha subìto un nuovo infortunio al ginocchio e presto verrà operato in Finlandia.

A spiegare la gravità dell'infortunio ci ha pensato il direttore sportivo del club turco, Emre Belozoglu"Diego ha subìto una rottura quasi totale del compartimento interno del legamento del ginocchio. Perotti nelle partite cosa poteva dare alla squadraa, ma purtroppo non potrà più aiutarci in questa stagione. La gravità dell'infortunio possiamo spiegarla così: ci sono 8 casi nel mondo di questo tipo di infortubio e 7 di questo vengono causati da incidenti stradali. Questa è la prima volta che si vede in un atleta". 

L'accordo stipulato dal Fenerbahce con la Roma ha previsto la partecipazione dei giallorossi nel pagamento dello stipendio in base alle presenze, con impegno a salire per il Fenerbahce ogni cinque partite. Con la stagione finita, lo stipendi odel giocatore verrà pagato interamente dalla Roma. E il futuro dell'argentino è un rebus: "Non possiamo dire con certezza che se ne andrà. Non vogliamo che il giocatore adesso si senta inutile. Penso che in qualche modo troveremo una soluzione, dobbiamo prendere una decisione", ha dichiarato il diesse del Fenerbahce.