MILANO - "AC Milan comunica che Hakan Calhano?lu e Theo Hernández sono risultati positivi a un tampone molecolare effettuato ieri a tutto il gruppo squadra, che invece è risultato negativo. Informate le autorità sanitarie competenti, i due calciatori, asintomatici, sono stati posti da subito in quarantena a domicilio. Tutti gli altri giocatori e lo staff continueranno a seguire un monitoraggio stretto secondo le indicazioni dei protocolli vigenti". Con un comunicato apparso sul proprio sito, la società rossonera comunica la positività al Coronavirus del centrocampista turco-tedesco e del terzino franco-spagnolo, che saranno quindi indisponibili per il match contro il Cagliari, in programma lunedì 18 gennaio alle 20.45 alla Sardegna Arena.

Cagliari-Milan, Pioli in emergenza

 

Le prime avvisaglie c'erano state già nella giornata di ieri, con Hakan Calhanoglu e Theo Hernandez che non avevano svolto il consueto allenamento agli ordini di Pioli con il resto della squadra. In vista della trasferta sarda nel monday match della 18ª giornata di campionato, il tecnico rossonero è in piena emergenza: oltre ai due calciatori positivi al Coronavirus, non potrà contare infatti su Leao (squalificato) e sugli infortunati Bennacer Gabbia, cui si aggiunge il quasi certo forfait di Saelemaekers, ancora non al top della condizione.