ROMA - Accordo raggiunto tra la Roma e la New Balance per diventare il prossimo sponsor tecnico del club giallorosso. Le operazioni vanno avanti da mesi, le parti hanno finalmente trovato un accordo non tanto sulla base annua, quanto sulla percentuale sulle vendite delle maglie e di tutto il materiale tecnico. 

L'azienda americana da diversi mesi aveva intensificato i contatti con il club giallorosso, studiando una strategia che avrebbe potuto soddisfare le parti, sia dal punto di vista della fornitura sia economico. La Roma non era rimasta soddisfatta dell'accordo trovato nel 2013 con la Nike (e che scadeva nel 2024) che garantiva al club una base annua da 4 milioni di euro ma che aveva nel contratto anche dei malus legati alla mancata partecipazione della Roma in Champions League. La proposta della New Balance dovrebbe ammontare alla stessa cifra, 4 milioni, ma con una percentuale importante sulle vendite delle maglie e dei vari materiali. Proprio quest’ultimo elemento era stato tra i motivi principali della separazione con la Nike. I prototipi delle maglie sono state già visionate dalla Roma, e si vocifera addirittura che possano essere quattro: la prima rossa, la seconda bianca, la terza blu e una quarta gialla. Una special da indossare per un determinato evento, ancora tenuto segreto. 

La New Balance è una marca molto apprezzata dai ragazzi, quindi anche dai tifosi che potranno acquistare del materiale speciale (scarpe, felpe, t-shirt) con i colori giallorossi e alla moda. La Roma punterà molto sul materiale extra campo per incrementare i propri ricavi.