Chris Smalling ha commentato Lazio-Roma

 

 

 

Come si giustifica una serata cosi?
"È difficile trovare le parole. Stavamo giocando bene e questa partita è arrivata inaspettata. Dopo il secondo gol la partita è diventata dura. C'è molta delusione di tutti".

 

L'errore individuale vi ha condizionato psicologicamente dopo il primo gol?
"Gli errori possono sempre capitare. In una partita importante cambia l'inerzia della gara. Ma questa non può essere una scusa perché mancava tanto tempo. Poi loro si sono chiusi e per noi è stato ancora più difficile".

È mancata anche una minima reazione dopo il primo gol…
"Gli errori possono sicuramente capitare ma mancava tanto tempo per mettere in piedi questa gara. Ora dobbiamo subito voltare pagina, le grandi squadre reagiscono. Ora abbiamo due partite in casa, dobbiamo rimboccarci le maniche e reagire".

 

Perché la Roma non riesce mai a reagire all'interno della stessa partita? Fa fatica a reagire di fronte alle grandi difficoltà?
"Nella partita ci sono stati dei momenti cruciali da analizzare. Avremo il tempo per analizzare gli errori di questa gara. Ora concentriamoci sulla prossima. È veramente un peccato perché vincendo oggi eravamo vicini alla vetta. Ora pensiamo soltanto alle prossime gare e a reagire".