NAPOLI - Niente allenamento oggi per gli azzurri, sorpresa a Castel Volturno: Gattuso ha portato tutto il gruppo a pranzo ad Ercolano, alle pendici del Vesuvio, per stare insieme e ricompattare un gruppo in difficoltà dopo le ultime prestazioni non esaltanti. Una scelta, quella del tecnico, volta a ritrovare quelle energie e quella voglia di fare risultato che sono determinanti in questo momento, uno dei più cruciali della stagione, con all'orizzonte la Fiorentina e soprattutto la Supercoppa da giocarsi contro la Juventus.

Napoli, obiettivo uscire dall'involuzione

 

Proprio Gattuso, post Coppa Italia, aveva parlato di una fase di involuzione del Napoli, descrivendo in questa maniera l'andamento non proprio esaltante degli ultimi tempi: le due sconfitte con Inter e Lazio, il pari con il Torino, poi la vittoria che sembrava scacciacrisi con il Cagliari ma di nuovo uno stop con lo Spezia, infine i tre punti arrivati solo al 90' con l'Udinese e un passaggio del turno in Coppa altrettanto complicato contro l'Empoli. Per questo oggi la sorpresa, nel tentativo di ridonare e ritrovare serenità sia in campionato sia in una finale che il popolo azzurro aspetta con trepidazione e speranza.