MONACO - Il Psg dopo un grande primo tempo, viene rimontato dal Monaco che riesce a battere la capolista. Nella prima frazione di gioco il grande protagonista è Mbappé, autore di una doppietta. Nella ripresa Volland, con due reti, e Fabregas portano il match sul 3-2. Dopo otto vittorie di fila, dunque, si ferma la striscia degli uomini di Tuchel. Al 25' Di Maria lancia in profondità Mbappé. Il numero 7 brucia in velocità Disasi e supera Mannone. Al 37' è ancora il fuoriclasse francese a siglare il 2-0 dagli undici metri. Al 39' il VAR annulla una rete all'ex Juventus Kean. Nello scadere della prima frazione di gioco stessa sorte per Mbappé. Al 52 è Volland a riaprire il match siglando il gol del 2-1. Al 66' assist di Fabregas sempre per l'attaccante tedesco che, a porta sguarnita, fa 2-2. All'82' Diallo compie un fallo da ultimo uomo in area e si becca il cartellino rosso. Dal dischetto Fabregas regala la vittoria ai monegaschi. 

Il Bordeaux ritrova il successo. Rennes battuto

 

Vittoria di misura in trasferta per il Bordeaux che supera il Rennes, 1-0, grazie alla rete realizzata da Ben Arfa che supera Gomis con una conclusione chirurgica dal limite dell'area di rigore. L'undici guidato da Gasset, dunque, ritrova il successo dopo due sconfitte consecutive e sale momentaneamente in undicesima posizione. Dopo un ottimo inizio arriva la terza sconfitta di fila per i padroni di casa che rischiano di perdere il piazzamento in zona Europa League.