Come fare per scacciare le voci di mercato? Semplice, con un messaggio social. Ha scelto questo metodo di comunicazione Robin Gosens, forse anche per autoconvincersi che la sua avventura proseguirà con l'Inter. O magari perché gennaio è ancora piuttosto lontano soprattutto per chi, come lui, non giocherà i Mondiali perché non convocato dalla Germania.

Gosens sui social: “A presto”

 

Sui social, l'ex Atalanta – con la maglia dell'Inter – scrive: “Ci vediamo presto”. E tagga proprio il club nerazzurro. Un chiaro indizio che forse il giocatore vorrebbe rimanere a Milano e provare a giocarsi ancora le sue carte con Simone Inzaghi. Intorno al suo nome, però, ci sono diverse squadre dove Gosens potrebbe riprendersi il posto da titolare, che all'Inter è invece sempre più di Dimarco.

Fino a pochi giorni fa, in pole position per provare l'assalto a Gosens c'era l'Eintracht Francoforte, ma ora i tedeschi sono più sullo sfondo. Si parla però di altre due squadre che potrebbero riportarlo in patria, ossia il Wolfsburg e il Bayer Leverkusen. Tra i pretendenti anche una formazione di Premier League, ossia il Leicester. Per ora, su Instagram, Robin dà ancora la sua preferenza all'Inter.