Secondo la Cnn turca, il primo obiettivo del Manchester United per il mercato di gennaio sarebbe il difensore del Napoli Kim Min-jae "fortemente indicato dal manager olandese Erik Ten Hag".

"Napoli, lo United vuole Kim a gennaio", ma ci sarà da passare da De Laurentiis

 

Secondo quanto riportato dal network: "I Red Devils sarebbero disposti a spendere i 45 milioni richiesti dalla clausola rescissoria, valevole solamente per l'estero". Un'ipotesi tuttavia impercorribile: nel contratto dell'ex Fenerbahçe, infatti, sarebbe prevista una nuova clausola rescissoria per l'estero - per l'appunto da circa 45 milioni di euro -, che dovrebbe scattare soltanto a partire dalla fine della stagione 2023-24. Questo significa che chi vuole Kim prima deve sedersi a trattare col patron del club azzurro Aurelio De Laurentiis.

Kim, inizio top col Napoli

Visto l'ottimo impatto avuto in Serie A da Kim con la maglia del Napoli, c'è da presupporre che questa sia solo la prima delle tante voci di mercato che interesseranno - da qui in avanti - il forte centrale difensivo sudcoreano, già peraltro andato a segno due volte (contro Monza e Lazio), grazie al suo imperioso stacco, nel massimo campionato italiano.