L’ultima partita di Filip Kostic con l’Eintracht Francoforte rimarrà quella contro il Bayern Monaco, prima giornata della Bundesliga 2022-’23, persa in casa per 6-1 dalla squadra campione dell’ultima Europa League.

 

Kostic, dal trionfo in Europa League alla Juve

Non il modo migliore per dirsi addio al termine di un quadriennio esaltante che ha visto l’esterno serbo crescere di pari passo con il proprio club, capace di conquistare a sorpresa un titolo europeo proprio grazie alle prestazioni del numero 10, eletto miglior giocatore della competizione al termine di un’annata da sei assist e tre reti nelle gare europee, cui aggiungere i nove assist con quattro gol in Bundesliga.