MONZA - Alessio Cragno è ufficialmente il nuovo portiere del Monza. L’estremo difensore ex Cagliari, arriva in Brianza con la formula del prestito annuale, con diritto di opzione e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. L'ufficialità è arrivata dal club biancorosso con una nota sui propri canali societari. 

Il comunicato del Monza

 

"Alessio Cragno è un nuovo giocatore del Monza. Il portiere approda in biancorosso dal Cagliari a titolo temporaneo annuale, con diritto di opzione e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Nato a Fiesole (Fi) il 28 giugno 1994, vanta 166 presenze in Serie A, che lo hanno consacrato come uno dei migliori portieri italiani degli ultimi anni. Esordisce tra i professionisti col Brescia nella stagione 2012-13. Dopo due campionati di Serie B in Lombardia, nell’estate 2014 comincia la sua avventura col Cagliari. Con il club sardo debutta subito in Serie A a 20 anni, collezionando 14 presenze. Prima di tornare stabilmente in rossoblù, viene girato in prestito al Lanciano per sei mesi e poi al Benevento per la stagione 2016-17, in cui conquista da protagonista la promozione in Serie A attraverso i playoff. Dall’estate 2017 veste la maglia del Cagliari per cinque stagioni, collezionando complessivamente 174 presenze in rossoblù, che lo consacrano come uno dei migliori portieri italiani. Dopo aver fatto tutta la trafila nelle nazionali giovanili, ha indossato anche per due volte la maglia azzurra. Cragno è il secondo nuovo acquisto dell’estate del Monza: benvenuto Alessio!".