ROMA - Incontro terminato tra Tiago Pinto e Claudio Vigorelli per discutere della situazione Zaniolo. Questo pomeriggio il general manager della Roma e l'agente del talento giallorosso si sono trovati a Milano nell'incontro fissato da una decina di giorni per fare il punto della situazione. 

La situazione resta di stallo. Né Vigorelli né Pinto hanno ricevuto offerte per il giocatore, valutato dal club di trigoria circa 60 milioni di euro, la Roma inoltre continua a rimandare a fine mercato gli eventuali discorsi legati al rinnovo. Resta in standby quindi il futuro del ragazzo, tra futuro alla Roma e possibili offerte che potrebbero concretizzarsi più avanti. Proprio per questo Pinto e Vigorelli - che stasera probabilmente saranno a cena insieme per parlare anche di altro - si sono dati appuntamento tra qualche settimana per fare un nuovo punto della situazione.