Napoli-Mathias Olivera, l'affare è in dirittura finale. Quando la pista sembrava aver subito un deciso raffreddamento, sono arrivate conferme secondo cui il laterale sinistro uruguaiano del Getafe - classe 1997 - effettuerà le visite mediche domani a Roma, nella solita sede di Villa Stuart.

 
 

Napoli, Olivera: già programmate le visite a Villa Stuart

Il nome di Olivera aveva iniziato a vacillare allorquando il presidente del club spagnolo aveva ribadito la volontà di non volerlo cedere per una cifra inferiore ai 20 milioni di euro. A quel punto si era fatto largo il nome alternativo dell'olandese Owen Wijndal, classe 1999 dell'AZ Alkmaar. Mathias Olivera Miramontes, questo il suo nome completo, arriverà a Napoli in a titolo definitivo.

La conferma del presidente del Getafe: "Olivera ha un accordo col Napoli"

Intanto, parole che non lasciano molto spazio all'immaginazione da parte del presidente del Getafe Angel Torres Sanchez annunciate a Radio Kiss Kiss Napoli: "Mathias Olivera ha un accordo con il Napoli. Domani le visite mediche? Non so, ma sarà libero fino a venerdì per poi raggiungere la sua Nazionale". Nonostante la sconfitta per 3-1 nell'ultima giornata della Liga, il Getafe ha raggiunto la salvezza e ha già dato il liberi tutti. In una stagione certamente non facile per il club alle porte di Madrid, Olivera (che con l'Elche non ha giocato perché squalificato) ha collezionato 32 presenze in campionato e 1 gol, realizzato lo scorso 21 novembre aprendo le marcature nel 4-0 casalingo al Cadice della 14esima giornata.