ROMA - Il mercato della Roma non finisce qui. Viste le cessioni portate a termine (Villar, Borja Mayoral, Reynolds, Calafiori) e i giocatori in uscita (in particolare Diawara ma anche i due esuberi Santon e Fazio), potrebbe arrivare anche un terzo acquisto, ancora in prestito. Un centrocampista più che un difensore centrale

Eppure dal Portogallo rilanciano con insistenza anche del forte interessamento della Roma per un terzino destro. Si tratta del talento Tomas Esteves, diciannove anni del Porto. Anzi, del Porto B. Perché dopo essere andato in prestito la scorsa stagione al Reading (30 presenze), il ragazzo è stato 'parcheggiato' nella seconda squadra del club in attesa di decidere il suo futuro. Secondo quanto riportato dal Jornal de Notícias, la Roma avrebbe pronta un'offerta da 6,5 milioni per Esteves. Il portale lusitano addirittura dà praticamente per fatto l'affare - cosa che invece qui nella capitale - con le visite mediche fissate nel fine settimana. 

 

Non c'è dubbio che il ragazzo - della scuderia Mendes, la stessa di Mourinho - sia un prospetto interessante. La Roma ha preso in prestito Maitland-Niles che eventualmente può giocare anche interno di centrocampo, con la possibiltà di prendere Esteves e farlo alternare a Karsdorp.