SIVIGLIA (SPAGNA) - Ramón Rodríguez Verdejo, al secolo Monchi, festeggia le mille partite con il Siviglia. L'ex dirigente della Roma, ora ds del club andaluso, ha raggiunto questo importante traguardo nel match contro il Salisburgo, debutto della formazione di Lopetegui nella fase a gironi della Champions League 2021-22. Poco importa, poi, se sul campo è arrivato solo un pareggio. Un'emozione grandissima per il 52enne dirigente spagnolo che ha voluto condividere con i propri follower la propria felicità: "Grazie al mio club per la maglia. 1000 partite nella squadra della mia vita... si dice presto. Grazie a tutti voi che mi avete aiutato ad arrivare qui. Ti amo CFS". Dopo aver militato nel club come calciatore, Monchi ha iniziato al club andaluso la sua carriera da dirigente che lo ha portato fino alla Capitale nel quadro dirigenziale della Roma. Poi il ritorno a casa, al Siviglia. Ora le mille presenze: festa grande.