MALMOE (SVEZIA) - Comincia con un pareggio l'avventura della Juve Primavera in Youth League: 2-2 in casa del Malmoe nella prima giornata della fase a gironi.

La gara

 

Comincia bene la trasferta svedese dei ragazzi di Bonatti. La Juve, infatti, va in vantaggio già al 6' con Chibozo, che insacca l'assist di Bonetti (bravo ad intercettare il passaggio del portiere avversario) e firma lo 0-1. La gioia bianconera, però, dura poco. Già al 10' il Malmoe riacciuffa il pari grazie alla punizione di Widell che non lascia scampo a Scaglia: è 1-1. 12' più tardi la Juve si riporta avanti ed è ancora protagonista Bonetti con un altro assist, stavolta per Turco che in area insacca con il mancino il gol del 2-1. Al 34' ci prova anche Hasa, ma Ellborg fa buona guardia e il primo tempo si conclude con la Juve avanti. La ripresa scorre con pochi sussulti, eccetto il tentativo di Nzouango, fino al 71', quando il Malmoe riprende ancora i bianconeri: è Lindman a realizzare il gol del 2-2 sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Le ultime due occasioni della gara sono per i ragazzi di Bonatti, che ci provano con Ledonne e Turco, ma Ellborg chiude tutti i varchi. Termina 2-2.