BERGAMO - L'Atalanta ha ufficializzato il prestito di Matteo Ruggeri alla Salernitana con diritto di riscatto e controriscatto. "Per l'esterno bergamasco dopo tutto il percorso nel settore giovanile nerazzurro e l'esordio in prima squadra nella passata stagione, si tratta della prima esperienza in una nuova realtà, dove potrà continuare la sua crescita", si legge nella nota sul sito web del club nerazzurro. Due volte campione d'Italia Primavera, con cui ha anche vinto due Supercoppe Italiane, il mancino di Zogno (Bergamo), classe 2002, accomiatatatosi dai compagni ieri sera con un post su Instagram, è reduce da una stagione con 8 presenze in prima squadra di cui due in Champions League contro Liverpool e Midtjylland a Bergamo.