ROMA - Matias Vina alla Roma, è quasi fatta. Il general manager Tiago Pinto dopo i 10 milioni più 2,5 di bonus rifiutati dal Palmeiras ha presentato una nuova offerta di 14 milioni compresi bonus al club brasiliano per il terzino sinistro. Fumata bianca vicinissima, il Palmeiras è pronto ad accettare l'offerta e intanto il club sudamericano ha ricevuto la richiesta di cessione del giocatore che vuole misurarsi in Europa, in un campionato importante come la serie A.

Vista l'imminente partenza di Matias Vina, il Palmeiras si sta già guardando intorno per trovare il suo sostituto a sinistra. A riportarlo è il quotidiano brasiliano ge.globo, che sottolinea come l'affare tra il Palmeiras e la Roma sia in dirittura d'arrivo