Si chiude dopo 15 anni la collaborazione tra Paulo Fonseca e il suo allenatore in seconda Nuno Campos. Il collaboratore del tecnico lo ha annunciato con un post su Instagram, in cui ha augurato a Fonseca le migliori fortune. Questo il messaggio di Campos.

 

"Dal Monte da Galega all'Olimpico di Roma. 15 anni in cui un'idea di gioco ha cementato l'amore per il calcio e perfezionato una collaborazione che si è trasformata in un'amicizia che durerà per sempre. Si dice spesso che non c'è vita senza addio. In questo caso, non staremo insieme ogni giorno.

 

 

 

Rimangono gli ottimi ricordi – indimenticabili e, direi, irripetibili – Roma è stata l'ultima tappa di un viaggio che abbiamo fatto fianco a fianco, insieme, quasi sempre con il sorriso sulle labbra, uniti nella gioia, ancora più uniti nei momenti meno belli. E quanto abbiamo riso con vittorie che sembravano impossibili, con l'evoluzione dei nostri giocatori, con giocate immaginate e praticate fino allo sfinimento. Continuiamo a ridere, guardando cosa abbiamo fatto insieme e cosa andremo a realizzare ciascuno sulla propria strada, facendo sempre il tifo l'uno per l'altro. 15 anni non sono 15 giorni o 15 mesi. È quasi una vita. Che sono grato perché ero molto felice e un professionista affermato. Ora è il momento per noi di seguire i nostri percorsi professionali separati.
Auguro con tutte le mie forze all'allenatore d'élite mondiale Paulo Fonseca tutta la fortuna del mondo!".