SASSUOLO - Il Sassuolo ha raggiunto l'intesa con il tecnico Alessio Dionisi, fra i più giovani in circolazione e allenatore che ha appena conquistato la promozione alla Serie A alla guida dell'Empoli. Si tratta di una di una notizia che ha cambiato i piani di altre 2 parti in causa: della Sampdoria, che da giorni stava cercando la formula per mettere sotto contratto l'allenatore e di risolvere i dettagli burocratici con i toscani e di Marco Giampaolo, tecnico che sembrava essere ad un passo dalla panchina neroverde come successore di Roberto De Zerbi, che dopo 3 anni ha lasciato il club emiliano per trasferirsi in Ucraina (allo Shakhtar Donetsk). Alla base ci sarebbe stato un accordo fra Empoli e Sassuolo, che ha, così, bruciato prepotentemente la concorrenza della Sampdoria. A questo punto saranno gli empolesi e i blucerchiati a dover trovare qualcuno a cui affidare la panchina fra i tecnici rimasti liberi.