PARMA - Il Parma comunica che, nel match casalingo contro il Sassuolo, valido per la 37° giornata di Serie A 2020/21, i crociati indosseranno un kit speciale dedicato alla lotta contro ogni discriminazione e a Black Lives Matter. Le parole del presidente Kyle Krause"Una campagna fortemente voluta dalla società, con l’obiettivo di sottolineare con forza uno dei punti cardine dei propri valori. Attraverso questa maglia la volontà è sensibilizzare su un tema importantissimo come quello dell’uguaglianza, dell’unione e della fratellanza, con la volontà di costruire un mondo in cui ogni vita conti allo stesso modo, senza differenze. Ognuno di noi deve fare la sua parte nella lotta contro il razzismo, dentro e fuori dal campo. Domenica indosseremo queste maglie per alzare la nostra voce collettiva contro il razzismo, la xenofobia e l’odio”. L’iniziativa ha anche registrato l’adesione di Lilian Thuram, un campione che ha scritto pagine indelebili di storia gialloblù, e che in primis lotta ogni giorno contro ogni forma di discriminazione. Thuram ha commentato così l'iniziativa: Ho aderito con orgoglio all’iniziativa del Parma, squadra che ha rappresentato la tappa fondamentale della mia carriera. E sono altrettanto orgoglioso di vedere quanto sia alta la sensibilità da parte dei gialloblù nei confronti di questo temaThuram è anche autore del libro “Le mie stelle nere. Da Lucy a Barack Obama” e “Per l’uguaglianza”, mentre a settembre 2021 uscirà in libreria il suo ultimo libro “Il pensiero bianco”.

Gli altri sponsor e i tesserati che hanno partecipato

 

Assieme al Parma ci saranno anche Cetilar, Old Wild West, Viva La Mamma, Canovi Coperture ed Erreà: i loro loghi verranno applicati sulla maglia speciale, con una visibilità ridotta rispetto alle casacche abituali. Tutti hanno aderito e accettato questa scelta cromatica, con la volontà di rendere ancora più forte il messaggio che si vuole lanciare. L’iniziativa è stata presentata oggi sul canale societario attraverso un video al quale hanno partecipato quattro giocatori: Juraj Kucka (Prima Squadra), Drissa Camara (Prima squadra/Parma Primavera), Giulia Soncini (Parma Femminile U19) e Gabriele Romano (Parma Under 10). A spiegare il messaggio, con la sua voce e con il suo volto, il testimonial di quest’iniziativa, ovvero Lilian Thuram. La campagna ha un fine benefico. L’intero ricavato sarà destinato sul territorio di Parma alla realizzazione di uno dei progetti interculturali curati da CIAC, il Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione Onlus, oltre che alla Fondation Lilian Thuram. Per chi vorrà contribuire acquistando un pezzo unico, le maglie originali “Match Worn” e “Match prepared” numerate che i giocatori useranno il giorno della partita saranno messe in vendita da lunedì sullo shop on line ufficiale del Parma.