PARMA -  “Dopo una stagione tumultuosa e difficile, ci troviamo di fronte a un epilogo che genera in tutti coloro che amano questo club un profondo senso di frustrazione e delusione". Inizia così una lettera aperta a firma del presidente del Parma, Kyle J. Krause, apparsa sul sito ufficiale del club crociato all'indomani della sconfitta con il Torino che ha sancito ufficialmente la retrocessione dei ducali in Serie B: "Voglio però essere chiaro: la mia fiducia in questo club, nei suoi tifosi e in questa città rimane intatta. Con la nuova leadership che abbiamo portato a bordo siamo già al lavoro per costruire il Parma Calcio di domani. Per non parlare dei progetti per un Tardini rinnovato: uno Stadio che sarà l’icona del futuro". Krause poi rassicura la piazza: "Ai tifosi e alla città assicuro che continueremo a lottare ogni giorno, e daremo tutto ciò che abbiamo nelle restanti partite di Serie A. Prenderemo la nostra delusione e la tramuteremo in energia, per crescere più forti. Nel fuoco, il ferro viene forgiato.
Il Parma non si arrende. Forza Parma