ROMA - Momenti di grande paura per Ubaldo Righetti, ex calciatore della Roma e adesso commentatore per il canale televisivo ufficiale del club giallorosso. L'ex difensore è stato colpito nel pomeriggio da un malore mentre giocava a padel. Il classe 1963 campione d'Italia con la Roma nella stagione 1982-1983, è stato immediatamente ricoverato presso l'ospedale Sant'Andrea di Roma. Le sue condizioni cliniche sono ora sotto osservazione, potrebbe essersi trattato di un infarto. Righetti con la maglia gialloroossa ha collezionato 102 presenze e una rete tra il 1980 e il 1987, vincendo lo scudetto del 1983 e tre volte la Coppa Italia.