ROMA - Daniele De Rossi da ieri sera si trova all'ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma per problemi respiratori legati al Coronavirus. Il collaboratore tecnico della Nazionale era infatti risultato positivo una settimana fa nel ritiro azzurro, in quello che poi è diventato un vero e proprio focolaio Covid. Dopo sette giorni di isolamento trascorsi a casa, ieri sera l'ex centrocampista della Roma ha avuto dei problemi respiratori (uno dei maggiori sintomi del Covid) ed è stato portato allo Spallanzani a scopo precauzionale per essere monitorato e trattare al meglio la polmonite. 

De Rossi positivo al Covid: è ricoverato allo Spallanzani

 

De Rossi, le cui condizioni sarebbero discrete, è uno dei tanti positivi colpiti in Nazionale tra collaboratori tecnici e giocatori. Sono otto i calciatori in isolamento: Bonucci, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bernardeschi, Sirigu e Pessina. Gli altri calciatori sono risultati negativi dopo i vari cicli di tamponi effettuati dai club per garantire la massima sicurezza anche di tutti i componenti delle squadre.