POLITICA - Civati, "Berlusconi per me è decaduto all'inizio di agosto"

"Il motivo per cui io e Cuperlo siamo lontani non è soltanto il non avere D'Alema come principale sponsor, ma anche per una certa lettura acritica rispetto a quello che è successo, a proposito dei 101 (che hanno impedito l'elezione di Prodi al Quirinale.. E questo vale anche per Renzi tutto proiettato sul futuro". Così Pippo Civati, candidato alla segreteria del Partito Democratico. Dopo le primarie, però, Civati non ha escluso un'intesa con Cuperlo: "Andiamo fino in fondo, dopo collaboreremo",

Quanto alla decadenza di Silvio Berlusconi e al voto palese, Civati ha commentato: "Per me Berlusconi è decaduto all'inizio di agosto. E' stato condannato per frode fiscale, punto, non è che c'è da aggiungere altro. Dal punto di vista tecnico ero però un po' cauto. Se andiamo avanti così, secondo me decadiamo prima noi".