CRONACA - Roma, omicidio Maria Tanina Momilia, confessa Andrea De Filippis

Il mio assistito ha deciso di confessare". Cos l'avvocato Cristian Milita, al portale RomaToday, ha conferma che Andrea De Filippis, 56enne istruttore di karate e ex poliziotto, ha deciso di confessare l'omicidio di Maria Tanina Momilia trovata morta in un canale all'Isola Sacra, a pochi chilometri dalla foce del fiume Tevere.
"Ha avuto un crollo emotivo, questa mattina mi ha chiamato e ha maturato la sua decisione. Ha voluto prendersi le sue responsabilit e gli ho cos consigliato di raggiungere la caserma dei Carabinieri a Fiumicino", ha spiegato l'avvocato, sottolineando come Andrea De Filippis fosse "in lacrime", "sconvolto" e "dispiaciuto per la famiglia. Aveva un ottimo rapporto con Maria Tanina". De Filippis, in giornata, sar portato presso la sede di via Zambrini dei Carabinieri di Ostia, interrogato e l racconter tutta la sua verit sui fatti.