CRONACA - Roma, lite condominiale degenera in tentato omicidio

Una lite condominale degenerata in un tentato omicidio. E' accaduto poco dopo le 21:30 di marted sera quando gli agenti del Reparto Volanti sono intervenuti in via Trionfale in seguito alla segnalazione di una lite. Sul posto i poliziotti hanno accertato che, poco prima, un condomino, con vari precedenti di polizia, a seguito di un diverbio con un coinquilino, lo aveva minacciato e poi cercato di colpirlo con un coltello. Solo lintervento di una terza persona presente nellappartamento ha fatto s che larma si conficcasse nella porta dingresso e non raggiungesse la vittima. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, hanno bloccato laggressore, arrestandolo per tentato omicidio.