Mia Immagine

CHIEVO-ROMA: “DIAMO I NUMERI”

Written by on 9 Febbraio 2019

La Roma torna a vincere e lo fa in maniera netta e perentoria, sul campo del Chievo, annichilito con un secco 3-0. I giallorossi, nonostante l’andamento altalenante di questa stagione, si sono rilanciati in classifica e sono in piena corsa per centrare la qualificazione alla prossima Champions, obiettivo minimo di inizio anno.

 

Quinta volta a porta chiusa – E’ la quinta volta nell’attuale serie A che Fazio e compagni chiudono una gara senza subire gol dagli avversari. Seppur il rendimento in trasferta, fin qui, sia stato estremamente balbettante, la Roma lontana dall’Olimpico, con il match di ieri, ha mantenuto la porta inviolata in 4 occasioni (Torino, Empoli, Parma e Chievo).

 

Terza tris – Nella quarta partita del girone di ritorno, i giallorossi hanno segnato per la terza volta 3 gol agli avversari: dopo il Toro e l’Atalanta, anche la formazione di Di Carlo è rimasta vittima delle bocche di fuoco giallorosse. Inoltre in tutte le gare citate, il “Faraone” El Shaarawy ha centrato la porta avversaria, lasciando dunque il proprio marchio.

 

Doppio vantaggio – Infine l’ultima statistica riguarda il duplice vantaggio che i giallorossi riescono spesso ottenere al termine dei primi 45 minuti: anche ieri, infatti, Dzeko e compagni sono andati all’intervallo sul 2-0 in proprio favore. Se sommiamo anche quelle circostanze in cui la Roma si è ritrovata sul 3-0 al duplice fischio finale, in 23 gare di campionato la formazione capitolina è andata al riposo negli spogliatoi con almeno due reti di vantaggio in ben 7 occasioni (ma sono state solo 4 le vittorie conquistate al 90′).